Le isole Tremiti e il Gargano

Lo splendido mare del Gargano in PugliaIl territorio della Puglia imperiale può essere ammirato dall’interno, attraversando le cittadine con i loro borghi medioevali e i vicoli stretti, oppure può essere attraversato dall’esterno, percorrendo la strada costiera lunga oltre quaranta chilometri.
I porti che si affacciano lungo questa lunga costa sono antichi tanto quanto le città che costituiscono la Puglia imperiale e sono conservati al meglio.

La costa della Puglia imperiale: la Daunia e il Gargano

Dai porti costruiti lungo la costa della Puglia imperiale un tempo partiva un gran numero di navi dirette nelle altre località del mar mediterraneo con cui la Puglia e l’Italia intera scambiavano prodotti commerciali. Oggi questa zona è ricca e famosa per le località marine, divenute con il tempo meta preferita di centinaia di migliaia di turisti sia italiani che stranieri. La fortuna di queste zone è legata certamente alle caratteristiche del territorio che non è solo marino ma anche collinare. Nella zona della Daunia o in quella del Gargano, ad esempio, è ricca di paesaggi diversi: si va da quelli collinari che si levano al di sopra del fiume Fortore a quelli pianeggianti del Tavoliere delle Puglie passando per le bellezze selvagge dell’arcipelago delle Tremiti.

La costa della Puglia e le isole Tremiti

La bellezza delle isole Tremiti è famosa nel mondo per il suo aspetto ancora selvaggio ed incontaminato. Al di là dell’incanto dell’acqua del mare, il cui colore sfuma dal verde smeraldino al blu cobalto, la bellezza di queste isole passa anche per le grotte e le sculture scavate dalle piogge e dal tempo che hanno conferito a queste terre l’aspetto di una scultura a cielo aperto. La costa della Puglia imperiale, dunque, è in grado di offrire ai suoi visitatori bellezze diverse in grado di accontentare sia gli amanti del mare che quelli della collina. Il tutto è immerso in un’atmosfera che sembra rimasta ferma nel tempo: un tempo riempito dagli antichi scambi tra i porti del mediterraneo e oggi riempito di turisti che scelgono queste coste per trascorrere le proprie vacanze, fatte di divertimento ma anche di momenti di relax trascorsi tra la natura ancora selvaggia ed estranea all’artificio umano.

Immagine: Caplio R2 User – FotoliaSimilar Posts: